((((((--------- LA -----BUONA CUCINA----- E' UNA QUESTIONE DI FANTASIA DOVE L'INGREDIENTE --CON AMORE-- FA LA DIFFERENZA!!!--------))))))

CAKE DESIGNER
i dolci sono la mia passione
amo le farine alternative e sperimentare nuove ricette vegane e gluteen free
in questo blog vi posterò le ricette migliori

sabato 4 giugno 2011

Foresta nera fatta da me!

.foresta nera
Una persona che Ama davvero se stessa la riconosci anche in mezzo a una folla di un milione di persone.
Andrea Zurlini
.
Il ragazzo cominciò a invidiare la libertà del vento, e avvertì che avrebbe potuto essere come il vento. Niente lo impediva, se non lui stesso.
Coelho
.
Non è mai troppo tardi per andare oltre.
Dante Alighieri
.
La torta foresta nera è un dolce assai goloso originario dell’omonima regione della Germania. Preparata con un pan di Spagna al cioccolato e farcita con crema chantilly e ciliegie.
Uno degli ingredienti fondamentali della torta foresta nera sono le ciliegie. Se preparate la torta foresta nera nella stagione in cui maturano le ciliegie stagione potete utilizzare quelle fresche, facendole saltare in padella, otterrete così anche lo sciroppo che sarà la bagna per insaporire le basi.
Nel caso in cui le ciliegie non siano di stagione, per preparare la torta foresta nera si potranno utilizzare anche le amarene o le ciliegie sciroppate.
Ingredienti per il pan di Spagna al cioccolato:
Per la base
60 gr diburro
140 gr di cioccolato fondente
100 gr di farina 00
1 bustina di lievito
50 gr maizena
6 uova
180 gr di zucchero
Ingredienti per la crema chantilly:
2 tuorli
50 g di zucchero
25 g di farina
250 ml di latte
la scorza di 1/2 limone
1/2 bustina di vanillina
200 ml di panna montata
Per farcire:
500 gr di ciliegie
70 ml di liquore (maraschino o kirsch) + 3 cucchiai di acqua
60 gr zucchero
Per guarnire:
250 ml di panna montata
ciliegie
scaglie di cioccolato fondente

Procedimento:
Sciogliete il cioccolato fondente a bagnomaria e quando sarà completamente fuso, aggiungete il burro tagliato a cubetti; fatelo sciogliere completamente mescolando con un cucchiaio di legno, quindi lasciate intiepidire. Nel frattempo mettete in una planetaria (oppure utilizzate le fruste di uno sbattitore) i tuorli d’uovo assieme a metà dello zucchero semolato,

quindi fate montare per bene il tutto fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Versate il composto di cioccolato ormai tiepido dentro alla massa di uova montate, mescolando con un mestolo di legno, quindi aggiungete delicatamente gli albumi che andranno montati a neve con il restante zucchero (che aggiungerete un po’ alla volta non appena gli albumi cominceranno a “scrivere”, ovvero quando le fruste cominceranno a lasciare i segni sull’albume). 

Incorporate gli albumi alla massa di cioccolato, mescolando dal basso verso l’alto e poi aggiungete poco per volta la farina, la maizena e il lievito setacciati assieme, sempre molto delicatamente per non smontare la massa.

Imburrate ed infarinate una tortiera del diametro di 24 cm e versate al suo interno il composto preparato . Infornate in forno già caldo a 160-180° per 40-45 minuti circa (fate una prova punzecchiando la torta con uno stuzzicadenti: se lo estrarrete completamente asciutto la torta sarà cotta).

Non appena cotta, estraete la torta dal forno, lasciatela riposare 5 minuti e poi toglietela dallo stampo, posizionandola su di un piatto o una gratella.

 Nel frattempo che la base si raffredda preparate le ciliegie, in una padella mettete le ciliegie denocciolate con lo zucchero e il liquore (maraschino o kirsch) e fatele saltare per qualche minuto, le ciliegie  non dovranno disfarsi ma solo rilasciare lo sciroppo. Fate raffreddare le ciliegie e poi filtratele in modo da separare il succo. Dividete le ciliegie e il sugo in due parti uguali che vi serviranno a farcire i due strati della torta.

Ora la crema chantilly:
In un pentolino lavorate i tuorli con lo zucchero fino a fare diventare il composto chiaro e spumoso, aggiungete poi la farina e la vanillina setacciandole e continuate a lavorare fino ad ottenere un impasto liscio.
In un altro pentolino scaldate il latte con la scorza di limone, quando sarà ben profumato toglietelo dal fuoco, privatelo della scorza di limone e aggiungetelo gradatamente al composto di uova. (io ho aggiunto il latte freddo e il limone direttamente al composto di uova).
Mettete il pentolino sul fuoco e fate cuocere lentamente a fiamma bassa finché la crema si addensa.
(poi ho tolto la buccia di limone)

Montate 450 g di panna zuccherata e aggiungetene 200 g (gli altri 250 g serviranno per la copertura e la decorazione) alla crema fatta raffreddare, quindi amalgamate il tutto e riponete in frigo. Mi raccomando che la crema sia ben fredda altrimenti la panna smonterebbe!!!

Procedere per l'assemblaggio: Non appena la torta sarà fredda, livellate la superficie nel caso non fosse proprio dritta, asportando con un coltello la parte in eccesso e tagliate la torta in tre dischi di uguale spessore.
Prendete il primo disco e appoggiatelo su un piatto da portata piuttosto grande, poi bagnatelo con con una parte dello sciroppo di ciliegie, quindi disponete sulla superficie  una parte delle ciliegie, Quindi procedete con la crema chantilly,   e versatene circa tre cucchiaiate sul primo strato, livellate con una spatola e ricoprite con il secondo disco. Con un coltello livellate anche i bordi della torta in modo da  renderli uniformi.
Continuate quindi con il secondo strato, versate lo sciroppo e poi le ciliegie e infine ancora la crema che livellerete nello stesso modo.

Ricoprite con l'ultimo disco di pan di Spagna  e ricoprite con la panna montata livellate uniformemente con una spatola, sia sopra che ai lati. Da una tavoletta di cioccolato fondente, utilizzando un pelapatate, ricavate dei riccioli che vi serviranno per guarnire la torta foresta nera. Fate aderire i ricci ai bordi e lungo la circonferenza esterna, e con una manciata cospargete la superficie. Con una siringa decorare con ciuffi di panna montata e ciliegie fresche!!!

.
ORGOGLiO.
Ti rende Forte alla Vista degli Altri, ma in Realtà dentro Muori anche tu...
.
Sognami se puoi, affinché io possa appartenerti per un intera...notte!
❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤
SENZA NOSTALGIA ~ di Antony Croce
Tutti gli uomini innamorati scappano
Persi
Ma innamorarsi di te, è un viaggio!
Tutti gli uomini che amano scappano
Io non posso scappare
Abito nei tuoi occhi, sto nella terra di nessuno e
Sono esule
Senza nostalgia
E così, vivo! Quando mi sorridi e
Dicendo il mio nome mi fai
Perso
Lontano da tutti
Tutti gli uomini innamorati che scappano
Esuli
Ma innamorarsi di te è un viaggio
Dove ti voglio mia
Esule
Senza nostalgia
❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤

23 commenti:

  1. mamma mia che spettacolo che è questa torta!!!!ti è venuta benissimo e deve essere una delizia per il palato!!!!buona domenica Catia..

    RispondiElimina
  2. wow...che meraviglia e che pazienza...da concorso!!!!

    RispondiElimina
  3. Non ho parole.. hai ftato una torta fantastica!!! bella sia a vedersi.. che a mangiarla!!! baci buona domenica :-D

    RispondiElimina
  4. Mi aggiungo ai complimenti Katty, davvero bravissima sia nella presentazione della ricetta che nel risultato finale, fai venire l'acqualina in bocca! faresti invidia ad un sacco di pasticerie che conosco, ciao Alex

    RispondiElimina
  5. Katty!! e' una delle mie torte preferite!!! sono convinta che se me la metto davanti non ce ne lascio un pezzettino!! brava!!
    anna maria

    RispondiElimina
  6. Questaorta è uno spettacolo..io mi sono iscritta se ti va fallo anche tu,ti aspetto da me..

    RispondiElimina
  7. Che buona la tua foresta nera...
    Bravissima.
    Ciao A presto Luisa

    RispondiElimina
  8. Stavo appunto pensando di fare, questa spettacolare foresta nera, piu' che nera mi sembra un paradiso.
    Bravissima Katty ci stupisci ogni volta.
    Con affetto Incoronata

    RispondiElimina
  9. Allora lascio una mia traccia! =)
    Con piacere ho visto quante cose gustose prepari!! complimenti!! Visita anche il mio blog così potrai vedere le cosine sfiziose che cuciniamo nel ns. agriturismo!! buona giornata! Valeria

    RispondiElimina
  10. E' un po' che non passavo a trovarti...
    mi scuserai...
    arrivo in tempo per gustare almeno con gli occhi
    questo popo' di di dolce golosissimo!!
    bravissima!!
    a presto

    RispondiElimina
  11. Noi andiamo spesso in Alto Adige,e non ci facciamo mai mancare una fetta di foresta nera, ma credimi questa non ha nulla da invidiare a quelle altoatesine! Complimentissimi Pat e Spery

    RispondiElimina
  12. Spettacolare!!! Immagino il sapore... Brava! Laura

    RispondiElimina
  13. moooolto golosa e molto bella la tua foresta nera... per caso ti e avanzato una fettina..?
    lia

    RispondiElimina
  14. Ciao cara katty i tui dolci sono magnifici e buoni mi piace molto la torta Foresta nera non so se mi riuscirà vorrei essere brava come te grazie ciao

    RispondiElimina
  15. @anonimo:sicuramente ci riuscirai... basta provare e se la prima volta non va ... riprovare... volere è potere!!! la cosa fondamentale è metterci tanto Amore!! baci a presto! ricorda la firma ;) ciao!

    RispondiElimina
  16. Ciao katty proverò anch'io a fare la torta foresta nera spero di riuscirci poi ti dirò ciao da Paola

    RispondiElimina
  17. @ciao Paola sono sicura che ci riuscirai... aspetto le tue notizie!!! baci!

    RispondiElimina
  18. ....bellissima e sicuramente buonissima, sarà la torta di compleanno di mio marito

    RispondiElimina
  19. questa pagina dolcissima e bella ,invita a provare tutto ,mamma mia !!!quanto sei brava complimenti <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie di <3 sei troppo gentile!!! baci e buona giornata!

      Elimina
  20. I prodotti eccezionali rendono migliore la vita di tutti i giorni. Scopri penna siringa. Vai su http://www.vitalbios.com/A/MTQ3ODI3OTUwMSwwMTAwMDA4MCxwZW5uYS1zaXJpbmdhLmh0bWwsMjAxNjEyMDIsb2s=

    RispondiElimina

Per chi non è registrato, basta semplicemente posizionarsi su anonimo, scrivere il commento e non dimenticate la firma ! Katty

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails